camera Penelope

la camera Penelope

  • la camera Penelope
  • la camera Penelope
  • la camera Penelope
  • la camera Penelope
  • la camera Penelope

Il mito dell'Odissea attraversa la costa di Palinuro, e Penelope, moglie di Ulisse, dà il nome a questa bellissima camera. Penelope attese per vent'anni il ritorno del marito Ulisse, partito per la guerra a Troia, evitando di scegliere uno tra i proci, nobili pretendenti alla sua mano, anche grazie al famoso stratagemma della tela: di giorno tesseva il sudario per Laerte, padre di Ulisse, mentre di notte lo disfaceva. Avendo promesso ai proci che avrebbe scelto il futuro marito al termine del lavoro, rimandava all'infinito il momento della scelta.

Il calore dell'arredamento in legno, scrupolosamente conservato e curato dall'epoca delle origini, rivive in questa camera storica del Castello. Nulla è lasciato al caso, e la finestra con vista sullo splendido panorama naturale e sulla costa Palinurese dà un tocco di suggestione unico.

TV, free internet wi-fi, frigo-bar, cassaforte, bagno autonomo, finestra vista mare, ricambio biancheria e riassetto giornaliero.